Loading...

AGRICOLTURA E AMBIENTE

Il territorio, favorito da un clima dolce, la ricchezza delle acque e la ferace composizione,  ha favorito l’insediamento dell’uomo e contribuito allo sviluppo della sua comunità.
Gli abitanti di Motta di Livenza hanno consolidato una lunghissima tradizione rivolta al rispetto per l’ambiente e l’attenzione al fine di non sconvolgerne l’equilibrio ecologico. Questa abitudine contribuisce ad offrire frutti con ottimo livello di qualità: un esempio sono i vini selezionati a partire da piante di origine locale e introdotte nella zona dopo l’Unità d’Italia.
Il territorio che si estende sulla destra del fiume Livenza è stato riconosciuto idoneo alla produzione di Cabernet, Cabernet Sauvignon, Chardonnay, Merlot, Pinot, Raboso, Tocai e Verduzzo. Il territorio che si estende sulla sinistra invece è specifico per la produzione dei vini Cabernet, Cabernet Franc, Cabernet Sauvignon, Chardonnay, Merlot, Pinot, Refosco dal peduncolo rosso, Riesling italico, Sauvignon, Tocai italico e Verduzzo.
Attualmente, grazie all’abilità dei vignaioli, si cerca di soddisfare le richieste di tutto il mercato odierno producendo anche vini novelli, frizzanti o spumanti, molto richiesti dal mercato internazionale che, con la loro diffusione, contribuiranno a far conoscere Motta di Livenza come “città del vino”.

 
  Created by KREATTIVA VG7 | | MyMail | | FaceBook | | Creative Commons License Privacy  |  Adm   |  P.Iva 01112590268